Inaugura giovedì 5 ottobre presso lo spazio espositivo Interface HUB/ART la mostra "Verba volant, design manent" una selezione di prodotti iconici che negli anni hanno tracciato la storia dei brand Nava Design e MH Way – visitabile fino al 24 ottobre.

In occasione della Milano Fall Design Week 2017, Interface HUB/ART ha deciso di interpretare lo spirito celebrativo della manifestazione autunnale, dedicando il proprio spazio a due eccellenze milanesi, che con le loro collezioni hanno fatto la storia del design italiano ed internazionale.
L’allestimento è stato progettato pensando ad una narrazione espositiva che ripercorra cronologicamente l’evoluzione dei due brand, mettendo in evidenza i cambiamenti che i prodotti hanno subito per adeguarsi alle esigenze della società.
Nava Design e MH Way sono due realtà milanesi nate rispettivamente negli anni ’70 e ’80 che si assomigliano, si confrontano e si differenziano, ognuna con i propri valori e il proprio pubblico di affezionati, ma con alle spalle un percorso di “convergenze parallele” che le ha portate a guardarsi ancora più da vicino dopo la recente acquisizione di entrambe da parte del gruppo GUT – Smemoranda.

Mostra di
NAVA Design e MH WAY

Inaugurazione
Giovedì 5 ottobre 2017
Ore 18:30 – 21:30

Luogo
Interface HUB/ART
Via Privata Passo Pordoi 7/3 – Milano

La riflessione sulla storia delle due realtà e sul consolidamento dei loro brand è suggerita fin dal titolo scelto.
Verba Volant, Design Manent gioca su una contrapposizione fra passato e futuro, fra storia del design e “giovinezza” della stessa disciplina. Volano le parole ma il design, come suggerisce la stessa etimologia del termine, individua percorsi di conoscenza e seleziona valori estetici che si consolidano nel tempo e rimangono.
Interface HUB/ART, Nava Design e MH Way si trovano oggi nella zona sud di Milano, un’area in forte espansione conosciuta per la presenza di spazi dedicati all’arte contemporanea, come Fondazione Prada, e di importanti nomi legati al mondo del fashion come Bottega Veneta, Burberry, Jil Sander e Chloé.
Attraverso gli oggetti più significativi dei due marchi, fra cui ad esempio l’agenda “Columbia” di Ettore Sottsass, la borsa “Milano” di Naoto Fukasawa, la cartellina portadisegni “Piuma” o il primo zaino in termoformato “Impronta” di Makio Hasuike, sarà possibile leggere una parte del mondo del design dagli anni ’70 ad oggi.
L’evento costituirà la preview di una mostra più ampia e dettagliata che vedrà, nel 2020, protagonista Nava Design e la celebrazione dei suoi 50 anni di storia. Saranno presenti alla serata di inaugurazione Naoto Fukasawa e Makio Hasuike.

Articoli correlati

Non è stato trovato nulla.


DOVE

Interface HUB/ART
Via Privata Passo Pordoi 7/3
20139, Milano

Ottieni indicazioni
QUANDO

Inaugurazione
Giovedì 5 ottobre 2017, dalle ore 18:30 –alle 21:30

Apertura al pubblico
Dal 7 ottobre al 24 ottobre 2017
Lunedì – venerdì, 9:30 – 12:30 / 14:00 – 18:00
Sabato e domenica su appuntamento.

SPONSOR