Carlo è sempre stato appassionato di disegno: è per questo, dopo la laurea in architettura al Politecnico di Milano, ha scelto di approfondire gli studi di arte e design. Dopo aver collaborato con Bruno Munari, ha iniziato la sua carriera come illustratore editoriale e pubblicitario, collaborando con importanti riviste e quotidiani italiani e con clienti internazionali come La Repubblica, L’Espresso, Il Sole 24ore, Lufthansa, Illy, Bompiani, Rizzoli, Wall Street Journal e Moleskine, con la quale ha creato la serie di libri “I am Milan”, “I am London” e “I am New York”.

Il suo stile distintivo presenta paesaggi ricchi, sia a colori che in bianco e nero, quasi sognanti, viste su città e avvenimenti di tutti i giorni. È affascinante come la sua doppia anima si intraveda nella sua arte: mentre l’Illustratore racconta storie di persone e delle loro vicissitudini nella città, nelle case ed edifici, l’Architetto nota e disegna un’incredibile quantità di dettagli, modanature, strutture, ornamenti di questi luoghi: l’effetto è vivido, quasi in movimento e unico.


© Carlo Stanga — carlostanga.com↗︎